CATALOGO
AUTORI
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W Z
NEWSLETTER
Email:
INVIA ANNULLA
AUTORE

Helena Janeczek

(Monaco di Baviera, 1964) si è trasferita in Italia all’età di diciannove anni. Dopo aver pubblicato una raccolta di poesie in lingua tedesca (Ins Freie, Suhrkamp, 1989), esordisce nella narrativa con il romanzo di impronta autobiografica Lezioni di tenebra (Mondadori, 1997), in cui narra della madre, un’ebrea polacca deportata ad Auschwitz, e con il quale si aggiudica il Premio Bagutta Opera Prima. Tra le numerose opere che seguono, in particolare racconti inseriti in volumi collettanei, grande successo di pubblico e critica ha riscosso Le rondini di Montecassino (Guanda, 2010), un sapiente intreccio tra fiction e non-fiction. La ragazza con la Leica (Guanda, 2017), romanzo dedicato alla fotografa tedesca Gerda Taro, le è valso il Premio Strega. Cofondatrice del blog letterario “Nazione Indiana” e collaboratrice delle pagine culturali di varie testate nazionali, vive a Gallarate con il figlio e due gatti.
Helena Janeczek
rassegna stampa
26/01/2021 00:00:00 - Il Piccolo
Programma Web Stabile Sloveno
Libri
Indifferenza 1 Gleichgültigkeit II