GESAMTKATALOG
AUTOREN
A B C D E F G H I J K L M N O P R S T U V W Z
NEWSLETTER
Email:
ANMELDEN ABMELDEN

contentPane

26 maggio, Trieste

venerdì, 26 maggio 2017, ore 18.15

Roseto del Parco di San Giovanni

Trieste


Beppe dell’Acqua, psichiatra e direttore della Collana 180
accompagna
Alberto Capitta, scrittore e regista
con il libro L’ultima trasfigurazione di Ferdinand, Il Maestrale
e Carlo Miccio, scrittore
con il libro La trappola del fuorigioco, Alpha Beta Verlag



Carlo Miccio

La trappola del fuorigioco

2017, 288 pp. | € 15,00 | ISBN 978-88-7223-279-8


Giugno 1975: la travolgente avanzata elettorale del PCI di Berlinguer minaccia di sconvolgere l’ordine politico e sociale dell’intero paese. Per Sebastiano La Rosa, 40 anni e una diagnosi di Depressione Bipolare Schizoaffettiva, si profila il peggiore degli incubi: un paese in mano a barbari che bruciano chiese e sequestrano case. Una paura capace di spingerlo nel baratro psicotico sotto gli occhi di suo figlio Marcello, dieci anni, che la realtà la decifra solo attraverso il gioco del calcio. E che al significato della parola comunismo, e al senso vero delle paure di suo padre, ci arriverà scoprendo le meraviglie del calcio totale: un modulo perfetto praticato dalla nazionale olandese sotto la guida del suo rivoluzionario condottiero, il compagno Johan Cruyff.

La trappola del fuorigioco di Carlo Miccio è un romanzo che, come una sorta di cartina al tornasole, ci accompagna all’interno delle dinamiche di un ambiente familiare in cui si annida ed esplode un disagio mentale
 

 

Archiv