GESAMTKATALOG
AUTOREN
A B C D E F G H I J k L M N O P R S T U V W Z
NEWSLETTER
Email:
ANMELDEN ABMELDEN
DAS BUCH

Gianfranco Mammi

I cani di Bucarest

Meditazioni di un uomo di una certa età che vive solo e passa un intero sabato notte davanti al televisore acceso. Pensieri di tutto e su tutto.

Un uomo di una certa età che vive da solo passa un intero sabato notte davanti al televisore acceso, fumando e bevendo (a dire il vero mangia anche qualche cosa, ma non in proporzione). Le sue meditazioni si mescolano ai ricordi, e le une come gli altri cominciano a evaporare verso le consolanti vette dell’allucinazione.Praticando le vie del paradosso, percorse assieme a insoliti compagni di viaggio, il protagonista si rivela portatore di un nichilismo a volte cosmico, a volte comico, che prende di mira gli argomenti più svariati: la pubblicità, la politica, la religione, le multinazionali e altri soggetti più o meno importanti.
E i cani di Bucarest, si dirà, cosa c’entrano? Quasi niente, ma nemmeno loro sfuggono alle meditazioni del protagonista.

  • italiano
  • 2010
  • pp 105
  • EUR 11,00
Vi consigliamo anche
A perdere si fa meno fatica