GESAMTKATALOG
AUTOREN
A B C D E F G H I J K L M N O P R S T U V W Z
NEWSLETTER
Email:
ANMELDEN ABMELDEN
DAS BUCH

Lorenzo Toresini, Roberto Mezzina (Hrsg.)

Beyond the walls | Oltre i muri

Deinstitutionalisation in European best practices in mental health | La deistituzionalizzazione nelle migliori pratiche europee di salute mentale

Negli ultimi trent’anni in tutto il mondo i governi hanno sviluppato, in modo crescente, politiche e strategie volte all’introduzione di sistemi di salute mentale comunitaria in sostituzione dei vecchi sistemi istituzionali.In questo volume si esprimono diciotto relatori, dalle diverse parti d’Europa, descrivendo e analizzando le loro esperienze esemplari sviluppate nel corso degli ultimo anni.


Negli ultimi trent’anni in tutto il mondo i governi hanno sviluppato, in modo crescente, politiche e strategie volte all’introduzione di sistemi di salute mentale comunitaria in sostituzione dei vecchi sistemi istituzionali.Ciononostante, servizi efficaci, capaci di risposte globali e di buona qualità, sono stati sviluppati solo in un numero relativamente ristretto di realtà e questo è vero in particolar modo per le grandi città. D’altra parte, esistono direttive molto chiare provenienti dalle indicazioni comunitarie da un lato, e dell’OMS dall’altro, su tali punti.

Nel volume: Oltre i muri/Beyond the Walls si esprimono diciotto relatori, dalle diverse parti d’Europa, descrivendo e analizzando le loro esperienze esemplari sviluppate nel corso degli ultimo anni e qualche volta anche decenni. Obbiettivo comune di tutte queste esperienze è alla fine la difesa dei diritti a priori come fatto fondante la cura del soggetto malato. Il libro, rigorosamente in italiano ed in inglese, è accessibile dunque a tutta Europa. È destinato a divenire un testo guida per tutte le pratiche che vogliano svilupparsi come best practices europee. Pratiche che, partendo da una comune matrice di esperienze, fanno riferimento al concetto di DEISTITUZIONALIZZAZIONE. Laddove tale termine non indica evidentemente più soltanto l’azione dello smontaggio dell’istituzione psichiatrica centrale e totale, bensì anche e soprattutto tutto quel complesso di pratiche che vanno nella direzione di superare la “microfisica” dell’istituzionalizzazione strisciante insita in misura diversa in più o meno tutti i servizi di salute mentale anche riformati.

  • Italiano/English
  • 2010
  • pp 455
  • EUR 24,00